Cronaca Aprilia

Rubano cosmetici e aggrediscono il titolare: coppia in manette ad Aprilia

In tre vengono sorpresi a trafugare prodotti dal proprietario del supermercato: reagiscono e scappano, ma i carabinieri li fermano. Marito e moglie arrestati, denunciato il loro complice

Finisce male per te cittadini rumeni, una coppia di coniugi e un loro complice, il furto tentato ai danni di un supermercato di Aprilia. Marito e moglie sono finiti in manette con l’accusa di rapina impropria, mentre l’altro uomo fermato dai carabinieri è stato denunciato per il concorso nel furto aggravato.

L’episodio si è verificato attorno alle 21 di ieri in un market sito nel centro di Aprilia. Una coppia di incensurati, un quarantenne e una trentasettenne rumeni residenti nel comune pontino, sono stati colti sul fatto mentre asportavano cosmetici per un valore complessivo di circa 60 euro. Con loro anche un connazionale.

Il titolare del negozio, dopo aver avvisato le forze dell’ordine, ha provato a fermarli: la coppia lo ha quindi aggredito e spintonato, per poi darsi alla fuga.

Sulle loro tracce si sono subito messi i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Aprilia. I militari hanno fermato i tre e recuperato la refurtiva, poi restituita al titolare del supermercato.

Per la coppia sono scattate le manette, mentre il terzo fermato è stato denunciato alla Procura della Repubblica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano cosmetici e aggrediscono il titolare: coppia in manette ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento