Ruba in un supermercato e aggredisce un commesso, arrestata

E' accaduto a Terracina, dove una donna rumena di 39 anni aveva tentato la fuga dopo aver rubato generi alimentari. La vittima dell'aggressione ha avuto una prognosi di 15 giorni

Ha rubato all’interno di un supermercato nascondendo la merce tra gli indumenti. Poi, vistasi scoperta, per guadagnare la fuga, ha aggredito un commesso del negozio procurandogli lesioni e ferite giudicate guaribili in 15 giorni. Una donna di nazionalità rumena, di 39 anni, è stata arrestata dai carabinieri a Terracina, dopo essere stata sorpresa a rubare dai dipendenti del supermercato.

Il tempestivo intervento dei militari del Nucleo radiomobile ha consentito di rintracciare la donna arrestandola prima che riuscisse a scappare. La refurtiva, consistente per lo più in generi alimentari, è stata interamente recuperata e restituita alla direzione dell’esercizio commerciale, mentre la donna, finita in manette per rapina, è in attesa di giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento