Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Europa / Viale John Fitzgerald Kennedy

Rapina armata all’In’s, fermato un sorvegliato speciale. Si cerca il complice

Il colpo nella mattinata di ieri quando l'uomo di 35 anni ha fatto irruzione nel supermercato di viale Kennedy e con una pistola ha minacciato un cliente e una cassiera. Poi la fuga su un motorino con il complice. Magro il bottino

E’ stato fermato poche ore dopo la rapina all’In’s uno dei presunti responsabili del colpo messo a segno nella mattinata di ieri. Nel pomeriggio gli agenti della polizia hanno fermato un uomo di 35 anni, pregiudicato e sottoposto al regime della sorveglianza speciale, rintracciato nella sua abitazione. Proseguono intanto le indagini per rintracciare il suo complice.

Erano intorno alle 11.30 quando i due sono entrati in azione. Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, i due sarebbero stati visti arrivare nei pressi del supermercato di viale Kennedy a bordo di un motorino Piaggio bianco mentre si coprivano il viso con delle sciarpe.

Il conducente sarebbe poi sceso e, dopo essere entrato nel punto vendita, con il volto anche coperto da un casco, con la sua pistola ha minacciato prima un cliente poi la cassiera intimandole di consegnarle il denaro.

Poi la fuga con il complice che lo attendeva all’esterno con un bottino che si aggira intorno ai 300 euro. Immediato l’arrivo sul posto delle pattuglie della Squadra Volante che, dopo aver acquisito le prime informazioni, si si sono messe alla ricerca dei responsabili. Confrontando le informazioni con i dati custoditi nell'archivio della Polizia di Stato è stato individuato il 35enne poi prelevato dalla sua abitazione e accompagnato negli uffici della Questura; sottoposto a fermo, dopo le formalità di rito tradotto presso la Casa Circondariale.

Il ciclomotore, risultato rubato, è stato ritrovato in via Londra e sottoposto a sequestro, mentre proseguono le indagini per identificare il complice e recuperare la pistola utilizzata per la rapina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina armata all’In’s, fermato un sorvegliato speciale. Si cerca il complice

LatinaToday è in caricamento