Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Ruba merce dagli scaffali del supermercato, poi scappa e rompe il naso al vigilante

L'episodio è avvenuto ieri in via Saffi, a Latina. L'uomo è stato inseguito dall'addetto alla sicurezza ma ha reagito aggredendolo. Arrestato per rapina impropria

Era entrato in un negozio di via Saffi, ha preso della merce tra gli scaffali e l'ha poi nascosta sotto gli indumenti cercando di uscire senza pagare. L'episodio è avvenuto ieri a Latina, ai danni del supermercato In's, e quando gli agenti della Squadra volante hanno raggiunto il luogo indicato si sono trovati davanti a una violenta colluttazione tra due uomini. Gli accertamenti e le testimonianze hanno permesso agli operatori di ricostruire che un uomo aveva appena cercato di fuggire dopo aver rubato nell'esercizio commerciale.

L'addetto alla vigilanza del negozio, dopo aver notato l'atteggiamento sospetto dell'uomo, lo ha seguito riuscendo a sorprenderlo mentre rubava tra gli scaffali. A quel punto si è avvicinato chiedendogli di mostrare cosa avesse nascosto sotto la felpa, ma l'uomo, vistosi scoperto, si è dato alla fuga. Il vigilante lo ha inseguito riuscendo a bloccarlo nel parcheggio del supermercato dove è nata una violenta colluttazione, fermata solo dall'intervento tempestivo degli uomini della Squadra volante.

I poliziotti, ricostruito l'accaduto, hanno condotto il malvivente negli uffici della Questura per identificarlo. Si trattava di Stefano Randino, 37 anni, già noto alle forze dell'ordine. Gli agenti lo hanno arrestato per il reato di rapina impropria aggravata e lo hanno trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura. 

L'addetto alla vigilanza, a causa della colluttazione, è rimasto ferito. Trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Latina, ha riportato la frattura del setto nasale ed è stato poi dimesso con una prognosi di 20 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba merce dagli scaffali del supermercato, poi scappa e rompe il naso al vigilante

LatinaToday è in caricamento