rotate-mobile
Cronaca Q5

Rapina in villa nella zona della Q5, paura per una coppia di professionisti

Ad agire tre malviventi che dopo aver fatto irruzione nell'abitazione, hanno minacciato la coppia con un coltello per poi fuggire con gioielli. Sul colpo indaga la polizia

Notte di paura a Latina per una coppia di professionisti rapinata in casa da tre banditi. E’ accaduto intorno alle 4 nella zona della Q5, alla periferia del capoluogo pontino. 

Secondo le informazioni a disposizione, i tre malviventi dopo aver fatto irruzione nella villa, in cui vivono un architetto, la moglie avvocato e il figlio di 12 anni, con un grosso coltello hanno minacciato la coppia alla presenza del bambino, per poi colpire l'uomo, facendosi indicare dove si trovasse la cassaforte. 

Dopo averla svuotata sono fuggiti con i gioielli che hanno trovato nel blindato. Ancora da quantificare il bottino che si aggira introno a diverse migliaia di euro. 

Le indagini sulla rapina sono affidate alla polizia. Stamattina la polizia scientifica ha svolto un sopralluogo nella villa alla ricerca di elementi e tracce utili che possano ricondurre ai tre banditi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in villa nella zona della Q5, paura per una coppia di professionisti

LatinaToday è in caricamento