Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca San Felice Circeo

Rapina in villa al Circeo, due anziane derubate: la polizia indaga

I malviventi hanno fatto irruzione in un'abitazione portando via orologi, gioielli e denaro. Gli inquirenti provano a capire se si tratta della banda che ha messo a segno due colpi nei mesi scorsi

Ladri scatenati anche a San Felice Circeo. La polizia sta indagando su una rapina in villa avvenuta domenica pomeriggio in via del Principe: due malviventi, armati con una pistola, si sono introdotti in un'abitazione e hanno portato via gli orologi e i gioielli che le due anziane presenti nell'appartamento avevano con sé. Bottino ingente per il colpo della banda, che potrebbe coincidere con l'identikit tracciato dagli investigatori per gli autori di due analoghi furti in villa avvenuti nei mesi scorsi.

Secondo la ricostruzione offerta agli investigatori dalle testimonianze delle due signore vittime della rapina, i malviventi avrebbero atteso il loro rientro dal supermercato – molto probabilmente dopo averle seguite e studiate – per introdursi nell'appartamento. Una volta prelevati gli orologi dai polsi delle anziane, un Rolex e un Cartier, i rapinatori hanno arraffato quanto potevano prima di fuggire via.

Dall'abitazione sono stati portati via altri gioielli e denaro in contante: il bottino ammonta a diverse decine di migliaia di euro. Gli agenti del commissariato di Terracina hanno raccolto le testimonianze delle due signore e altri elementi utili all'identificazione degli autori della rapina. Si valutano eventuali legami con la banda che nei mesi scorsi ha realizzato altri due furti nella zona del Circeo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in villa al Circeo, due anziane derubate: la polizia indaga

LatinaToday è in caricamento