rotate-mobile
Le indagini dei carabinieri

Rapine al supermercato, 22enne arrestato mentre era in vacanza al mare

Nei mesi scorsi il giovane aveva svaligiato due supermercati della Capitale. Incastrato dalle immagini della videosorveglianza

Ha messo a segno due rapine nei mesi scorsi e con i soldi si è pagato una vacanza al mare, sul litorale di Ardea. Proprio nel ciomune del litorale è stato arrestato dai carabinieri, in eseguzione di un'ordinanza emessa del tribunale, un 22enne romano, ritenuto responsabile di due colpi messi a segno in altrettanti supermercati della Capitale la scorsa primavera. 

Le indagini dei carabinieri, scattate a seguito delle denunce presentate dai direttori degli esercizi commerciali rapinati a Roma, grazie alle analisi dei filmati dei sistemi di videosorveglianza hanno permesso di identificare il ragazzo. Grazie ai gravi indizi di colpevolezza raccolti a carico dell’indagato la Procura della Repubblica di Roma ha richiesto e ottenuto un’ordinanza di custodia cautelare dal gip del Tribunale di Roma.

Il giovane è stato rintracciato dai militari sul lungomare Ardeatini, nel territorio di Ardea, dove era temporaneamente domiciliato per trascorre le vacanze estive, ed è stato arrestato e trasferito nella casa circondariale di Regina Coeli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine al supermercato, 22enne arrestato mentre era in vacanza al mare

LatinaToday è in caricamento