Cronaca Via Epitaffio

Rapina lampo sull’Epitaffio, ladro solitario irrompe da Bricofer

Intorno all'ora di chiusura un malvivente con il colto travisato è entrato nell'esercizio commerciale e minacciato il titolare. Poi è fuggito con un bottino che si aggira sui 400 euro

Sono due i colpi messi a segno nel pomeriggio di ieri a danno di altrettante attività nel capoluogo, la ferramenta Bricofer e la pizzeria Jordi.

Il primo furto è stato compiuto nell’esercizio commerciale di via Epitaffio. Un uomo, con il volto travisato ha fatto irruzione minacciando il titolare di consegnargli tutto quanto il denaro contenuto nella cassa.

Poi, ottenuto quello che voleva è fuggito via con un bottino che si aggira intorno ai 400 euro. Una rapina lampo commessa davanti agli occhi dei pochi clienti che, nel tardo pomeriggio di ieri, ancora si trovavano all’interno del negozio. Uno di loro si sarebbe anche sentito male.

Poco dopo l’irruzione nella pizzeria Jordi che si trova su via Isonzo. Stesse modalità: l’uomo è entrato nel locale e si è fatto dare tutto il denaro prima di fuggire via facendo perdere le sue tracce.

Non è escluso che i due furti siano stati compiuti dallo stesso ladro. Sul caso indaga la polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina lampo sull’Epitaffio, ladro solitario irrompe da Bricofer

LatinaToday è in caricamento