Colpi in serie alla Conbipel di Aprilia, nuova ordinanza per un rapinatore di 38 anni

I carabinieri hanno notificato l'ordinanza di custodia cautelare all'uomo ritenuto responsabile di una rapina nel negozio il 13 aprile. E' già in carcere per altri tre colpi alla stessa Conbipel

Quattro rapine in sei mesi, tutte alla Conbipel di Aprilia. 

Una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Latina, è stata notificata questa mattina dai carabinieri ad un uomo di 38 anni perché considerato il responsabile di un colpo alla Conbipel lo scorso 13 aprile che ha fruttato 700 euro. 

Il provvedimento è stato notificato all’uomo nel carcere di Velletri dove si trova ristretto dopo essere stato arrestato lo scorso 24 aprile per tre rapine consumate sempre nello stesso negozio di Aprilia

La prima risale al 3 ottobre del 2016 per un bottino circa 7mila euro; a questa fecero seguito quella del 7 novembre e del 5 gennaio che fruttarono rispettivamente 11mila euro e 8mila euro. L’uomo è considerato anche l’autore della tentata rapina alla Asl di Ardea, da cui portò via 800 euro. 

“Il quadro indiziario a carico dell’uomo - spiegano i militari dell’Arma in una nota - è il frutto di una complessa attività di indagine posta in essere da varie articolazioni del Reparto Territoriale Carabinieri di Aprilia”. 

Importante risultato ottenuto grazie ad un’attenta attività di analisi non solo dei singoli eventi, ma anche del profilo del malvivente, già noto alle forze dell’ordine. “Il modus operandi, l’imprevedibilità e la pericolosità dell’uomo (che agiva sempre con volto travisato ed armato di pistola) hanno reso necessari numerosi appostamenti e pedinamenti anche notturni finalizzati non solo alla cristallizzazione di schiaccianti elementi probatori, ma anche alla localizzazione del covo del rapinatore”.

L’uomo rimane ristretto presso la casa circondariale di Velletri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento