Cronaca

Rapine a Fondi e Lenola: arrestato con il complice. Incastrato grazie al padre

In manette sono finiti due giovani di 30 e 26 anni. Il padre di uno di loro non vedendo il figlio rientrare a casa ne ha denunciato la scomparsa

Sono stati arrestati i due presunti autori delle rapine messe a segno all’alba di sabato 24 novembre a Fondi e Lenola. In manette sono finiti due ragazzi, un 30enne del frusinate e un 26enne della provincia di Latina. 

I due sono stati arrestati dalla polizia e sono considerati responsabili di quattro colpi proprio tra i il territorio di Frosinone e quello pontino. Ad incastrarli l’auto usata per mettere a segno le rapine, una BMW serie 1 di colore nero, e soprattutto la denuncia del padre di uno dei due preoccupato perché non vedeva il figlio rientrare a casa. 

La denuncia di scomparsa 

Come racconta FrosinoneToday, il ragazzo, che aveva trovato lavoro a Siena, appena uscito con la sua auto dal casello autostradale di Frosinone ha telefonato ai genitori dicendo loro che avrebbe fatto prima un giro e poi sarebbe rientrato a casa. Dopo alcune ore il padre, non vedendolo rientrare, prima lo ha cercato e poi si è recato in caserma dai carabinieri per presentare la denuncia di scomparsa.

Le ricerche dei carabinieri

E’ stata la descrizione del modello e del colore dell’auto in possesso del giovane a far venire il sospetto ai militari che si trattasse della stessa vettura usata per le rapine e di cui ora avevano anche il numero di targa. Particolari fondamentali per risalire ai due giovani che sono stati arrestati dalla polizia.  

Le rapine

Secondo  gli elementi raccolti dagli investigatori, ricostruisce Marina Mingarelli su FrosinoneToday, la coppia aveva messo a segno quattro rapine: una in un distributore a Frosinone ed una ad una pompa di benzina di Patrica (foto in alto), un’altra ancora in una tabaccheria a Lenola e l’ultima al bar di un distributore sull’Appia a Fondi. Per minacciare le vittime i due rapinatori utilizzavano dei cavatappi di ferro. In macchina i poliziotti ne hanno ritrovati otto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine a Fondi e Lenola: arrestato con il complice. Incastrato grazie al padre

LatinaToday è in caricamento