rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Banditi armati di machete: due rapine a segno a Borgo Sabotino e a Pontinia

Ad agire, alle 14 e poi alle 17, è stata probabilmente la stessa banda. Indagini in corso da parte dei carabinieri e della polizia

Due rapine sono state messe a segno nel pomeriggio di oggi a Pontinia e a Latina. Ad agire, con ogni probabilità, è stata la stessa banda. In entrambi i casi i banditi hanno fatto irruzione all'interno di due supermercati armati di machete e, sotto la minaccia dell'arma, si sono fatti consegnare il denaro.

A Pontinia, in un minimarket di via Trieste, i due uomini, con il volto travisato, sono entrati e hanno minacciato la cassiera facendosi consegnare l'incasso della giornata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno fatto scattare le ricerche sul territorio. Poche ore dopo però una seconda rapina è stata consumata all'interno del Conad di Borgo Sabotino. I due malviventi indossavano sciarpe per non essere riconosciuti. Il primo, armato di machete, ha impugnato l'arma puntandola contro i dipendenti. Il secondo ha aperto la cassa per prelevare il denaro contante. 

Dopo aver preso il bottino, ancora da quantificare con esattezza, entrambi sono scappati a bordo di un'auto. Sul posto le pattuglie della squadra volante di Latina e gli investigatori della squadra mobile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi armati di machete: due rapine a segno a Borgo Sabotino e a Pontinia

LatinaToday è in caricamento