rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Aprilia / Largo Guglielmo Marconi

Rapina alle Poste centrali di Aprilia, banditi in fuga con il bottino. Indagano i carabinieri

Il colpo messo a segno nel pomeriggio di oggi nell'ufficio postale di largo Marconi. Ad agire due uomini poi fuggiti a piedi. Le indagini sono affidate ai carabinieri: al vaglio anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza

Rapina nel pomeriggio di oggi alle Poste centrali di Aprilia. Ad agire sono stati due uomini sulle cui tracce sono ora i carabinieri.

Il colpo a segno poco dopo le 16.30 quando i due banditi, con il volto travisato e presumibilmente uno armato di pistola, hanno fatto irruzione nell’ufficio postale di largo Marconi facendosi consegnare il denaro contante. 

Poi la fuga a piedi per le vie limitrofe del centro cittadino. Una rapina condotta in tempo molto rapidi che, anche se ancora da quantificare, ha fruttato un bottino che si aggirerebbe intorno ai mille euro.

Scattato l’allarme, immediato è stato l’intervento da parte dei carabinieri che hanno indotto così i malviventi, che dalle testimonianze raccolte risulterebbero essere italiani, a commettere alcuni “errori”. 

Ora sono in corso le indagini da parte dei militari dell'Arma; elementi utili potrebbero arrivare dai filmati delle numerose telecamere di videosorveglianza private della zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alle Poste centrali di Aprilia, banditi in fuga con il bottino. Indagano i carabinieri

LatinaToday è in caricamento