rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Sezze

Prova a rubare una vettura, poi fugge minacciando i carabinieri

Colpisce due auto e tenta il furto di una; mentre scappa lancia casse di plastica contro i militari. Denunciato per resistenza e minaccia a PU, tentato furto aggravato e danneggiamento

Scene da film quelle che sono state vissute questa notte a Sezze. Protagonisti di un inseguimento, con tanto di cassette di plastica lanciate per aria, i carabinieri del locale comando stazione e un uomo che poco prima aveva colpito delle auto e tentato di rubarne un'altra.

I reati per i quali il 40enne del luogo è stato denunciato in stato di libertà sono quelli di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, tentato furto aggravato e danneggiamento.

I fatti che gli vengono contestati si erano verificati proprio prima. L’uomo, infatti, prima aveva danneggiato due auto regolarmente parcheggiate per poi tentare il furto di una Fiat 500.

Poco dopo il 40enne è stato però rintracciato dai carabinieri, alla cui vista è immediatamente scappato via.

Ne è nato così un inseguimento a piedi con il quale i militari hanno cercato, senza riuscirvi, di bloccarlo; durante la fuga, l’uomo ha inoltre lanciato contro i carabinieri delle cassette di plastica continuando a proferire insulti e parole minacciose nei loro confronti.

Immediata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a rubare una vettura, poi fugge minacciando i carabinieri

LatinaToday è in caricamento