Cisterna, al via i lavori per la rete in fibra ottica. Attivazione per il 2016

I lavori saranno avviati da subito in diverse zone della città e l’attivazione dei servizi è prevista già nei primi mesi del 2016: avviata la realizzazione di una rete a banda ultralarga di Tim che renderà disponibili servizi innovativi

Arriva la rete in fibra ottica di Tim anche a Cisterna, dove a breve saranno iniziati i lavori.

“Tim accelera con l’Internet super-veloce nel Lazio e avvia i lavori per la realizzazione della rete in fibra ottica nel territorio del Comune di Cisterna di Latina, con l’obiettivo di rendere disponibili servizi innovativi a cittadini e imprese” si legge in una nota.

Il programma di copertura a Cisterna di Latina  prevede, attraverso la posa di circa 20 chilometri di cavi in fibra ottica, di collegare oltre 55  armadi stradali alle rispettive centrali.

I lavori saranno avviati da subito in diverse zone della città e già nei primi mesi del 2016  famiglie e imprese di Cisterna di Latina potranno cominciare a usufruire di connessioni con velocità fino a 50 Megabit al secondo che migliorano nettamente l’esperienza della navigazione in rete e abilitano nuovi servizi; in un prossimo futuro sarà possibile aumentare le prestazioni dei collegamenti in fibra ottica con velocità fino a 100 Megabit al secondo.

“Per gli scavi, limitati all’indispensabile grazie alla stretta collaborazione con l’amministrazione comunale - prosegue la nota -, saranno utilizzate tecniche e strumentazioni innovative a basso impatto ambientale in grado di minimizzare i tempi di intervento, l’area occupata dal cantiere, l’effrazione del suolo, il materiale asportato, il deterioramento della pavimentazione e, conseguentemente, i ripristini stradali.

“Ringraziamo TIM per aver investito sul nostro territorio comunale– ha commentato Eleonora Della Penna, Sindaco di Cisterna di Latina, insieme al Consigliere Claudio Chinatti che ha seguito il progetto –. Come Amministrazione abbiamo spinto affinché i lavori cominciassero il prima possibile, per dotare la nostra città di un’infrastruttura che può rappresentare un volano per il suo sviluppo economico e proiettarla verso il futuro”.

“Anche Cisterna di Latina entra nella lista delle località scelte da TIM per la realizzazione della nuova rete in fibra ottica – ha dichiarato Walter Pontecorvo, Responsabile Open Access Lazio di Telecom Italia -. Questa moderna infrastruttura consentirà ai cittadini e alle imprese di usufruire di servizi innovativi in grado di contribuire allo sviluppo dell’economia locale e alla sempre maggiore efficienza dei servizi urbani, ad esempio nel campo dell’infomobilità e in quello della sicurezza. Si tratta di un importante risultato reso possibile grazie agli importanti investimenti programmati da TIM e alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale, fattori che consentiranno di realizzare rapidamente le attività di scavo e di posa minimizzando sia i tempi d’intervento sia i relativi costi e l’impatto sulla città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento