rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Chiusa a gennaio per una frana, Cori-Rocca Massima riaperta al traffico

Terminati i lavori iniziati ad aprile dopo che la provinciale era stata chiusa a gennaio per la caduta di un masso staccatosi dalla parete rocciosa. "Forte: "Lavori lampo della Regione; strada riaperta in anticipo"

Ad aprile erano iniziati i lavori dopo che la strada era stata chiusa a gennaio a causa della caduta di un pesante masso staccatosi dalla parete rocciosa, e ora la provinciale Cori-Rocca Massima è stata riaperta al traffico.

Un intervento fondamentale per i due comuni, che dà risposta anche alle numerose istanze dei residenti, degli operatori commerciali e dei sindaci i quali avevano fatto presente anche il rischio di dover annullare tutte le manifestazioni in programma per l’estate, raccolte dal consigliere regionale del Pd Enrico Forte.

“La Regione è intervenuta con grande tempestività – sottolinea il consigliere regionale - e ieri la strada provinciale è stata finalmente riaperta al traffico peraltro in anticipo rispetto alla data fissata che era la fine di luglio. I lavori sono stati effettuati attraverso l’iter della somma urgenza ma sicuramente non era possibile realizzare gli interventi in un tempo minore.

Non dobbiamo dimenticare – prosegue Forte – che parliamo di un’opera stradale che deve avere come primo e fondamentale requisito quello della sicurezza di tutti coloro che viaggiano. La Regione Lazio si è fatta carico di provvedere ai lavori di messa in sicurezza di una parte del costone che sovrasta la strada provinciale con l’installazione di reti per evitare ulteriori cedimenti della parete e la caduta di altri massi e della risistemazione della sede stradale danneggiata: gli interventi, fatti con somma urgenza, sono andate ben oltre le previsioni iniziali e soprattutto è stata addirittura anticipata la consegna che inizialmente era prevista per la fine di questo mese.

Credo che questa sia un’ulteriore dimostrazione – conclude il consigliere regionale - di come la Giunta Zingaretti raccoglie le istanze di tutti i territori intervenendo con tempestività”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusa a gennaio per una frana, Cori-Rocca Massima riaperta al traffico

LatinaToday è in caricamento