rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Gaeta / strada regionale Flacca

Gaeta: riapre la Flacca. Un mese fa la frana a Sant’Agostino

Dalle 14 di oggi venerdì 16 gennaio riapre la strada regionale chiusa nel dicembre scorso Domani a in seguito alla caduta di alcuni massi dalla parete della montagna. Soddisfatto il sindaco Mitrano

Riaprirà oggi pomeriggio alle 14, dopo essere stata chiusa per più di un mese a causa di una frana all'altezza di Sant'Agostino.

Ad annunciare la riapertura della Flacca è stato il sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano dopo la comunicazione ricevuta da parte del direttore dell'area tecnica Astral Claudio Di Biagio e dall'assessore regionale alle Infrastrutture Fabio Refrigeri  cui il primo cittadino ha rivolto i suoi ringraziamenti per la tempestività dell’intervento. .

Una promessa pienamente mantenuta, dunque, nelle modalità e nei tempi: il 7 gennaio scorso il Primo Cittadino aveva comunicato che, nell'arco di 10/15 giorni, sarebbero stati completati i lavori per la messa in sicurezza ed il ripristino della viabilità della Flacca, dopo la frana dello scorso dicembre.

I cittadini del Golfo e dell'intero comprensorio sud pontino, possono finalmente tirare un sospiro di sollievo, dopo i notevoli disagi vissuti nell'ultimo mese, a causa dell'inevitabile chiusura della Flacca, nella Piana di S.Agostino.

Massima soddisfazione per il sindaco Mitrano che, dal giorno della pericolosa frana, si è attivato costantemente per richiedere l'intervento urgente degli organi competenti ed ottenere che i lavori fossero conclusi nel più breve tempo possibile.

"Notevole era la nostra preoccupazione  - dichiara il Primo Cittadino - sia per le difficoltà quotidianamente affrontate dai cittadini, in particolare dai pendolari che per motivi di studio, lavoro, salute o altro, sono costretti a spostarsi ogni giorno verso il nord della provincia ed oltre, sia per le negative ripercussioni sull'economia di Gaeta e di tutto il comprensorio. Di certo un grave peso è stato sopportato dalla città di Itri, che ha dovuto garantire in questo periodo di chiusura della Flacca, il collegamento viario tra nord e sud della Provincia, sobbarcandosi l'onere di un elevato flusso veicolare. Grazie alla stretta sinergia e al proficuo rapporto collaborativo stabiliti con i vertici della Regione Lazio e dell'Astral, i lavori sono stati avviati e condotti con celerità ed efficienza, a beneficio di tutta la collettività".

"In considerazione della fattiva collaborazione instaurata  e degli ottimi risultati conseguiti nella questione Flacca -   afferma il Primo Cittadino - auspichiamo, in tempi stretti, una convocazione dell'Assessore Refrigeri per  affrontare e risolvere in modo positivo anche l'annosa, grave problematica di Pontone".

CONSIGLIERE REGIONALE DEL PD FORTE - “La Flacca sarà ora nuovamente percorribile grazie alla tempestività dell’Astral che, preso atto della gravità della situazione e dell’esigenza di intervenire immediatamente per evitare che alcuni centri del sud pontino rimanessero quasi isolati, ha fatto partire subito le verifiche ed i lavori di ripristino e messa in sicurezza - ha commentato il consigliere regionale del Pd Enrico forte -.

L’assessore regionale Fabio Refrigeri e l’amministratore dell’Astral Mallamo, che avevo personalmente incontrato, hanno mostrato grande attenzione ed è proprio grazie alla loro totale disponibilità che è stato possibile trovare in tempi record le somme necessarie ai lavori e fare in modo che i cantieri partissero immediatamente, evitando il rischio di una chiusura prolungata addirittura per alcuni mesi. All’intervento effettuato per ripristinare la viabilità nel tratto interessato dalla frana – conclude il consigliere regionale pontino – seguiranno comunque da parte dell’Astral ulteriori lavori per la messa in sicurezza di altri tratti della Flacca. Questa è la dimostrazione di come l’amministrazione regionale sia presente sul territorio della provincia di Latina e di come abbia ripristinato la normale viabilità evitando il prolungarsi di una situazione di estremo disagio per i cittadini”.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta: riapre la Flacca. Un mese fa la frana a Sant’Agostino

LatinaToday è in caricamento