Sermoneta, riaprono le poste di Monticchio: la chiusura a gennaio dopo un furto

L'annuncio da parte dell'amministrazione che ha ricevuto la nota ufficiale da Poste Italiane: da lunedì 23 maggio l'ufficio postale di Monticchio tornerà a disposizione degli utenti. Terminano i disagi iniziati a gennaio

Dopo mesi si avvia a conclusione il periodo di disagi per i residenti della pianura di Sermoneta privati dell'ufficio postale di Monticchio che presto riaprirà

A dare l’annuncio l’amministrazione comunale. L’ufficio postale era stato chiuso in seguito ad un furto messo a segno nella notte del 27 gennaio

Poste Italiane, in una nota inviata al Comune di Sermoneta, in risposta alla nota del sindaco del 29 febbraio scorso ha comunicato che “da lunedì 16 a sabato 21 maggio l'ufficio postale di Monticchio sarà sottoposto ad una serie di interventi tecnici necessari per riparare i danni causati dal recente evento criminoso che ha interessato la sede di via dei Tigli”. 

Al termine di tali interventi, salvo imprevisti, a partire da lunedì 23 maggio l'ufficio postale di Monticchio tornerà a disposizione della clientela secondo i consueti orari: dalle 8.20 alle 13.45 dal lunedì al venerdì e fino alle 12.45 il sabato”.

“Finalmente stanno per terminare i disagi della cittadinanza, specie per gli anziani, che hanno dovuto fare parecchi chilometri per poter pagare le bollette o riscuotere la pensione. Il nostro Ufficio tecnico si era messo subito a disposizione per pianificare gli interventi da effettuare per il ripristino dello stato dei luoghi, compresa la reinstallazione dello sportello Postamat. Poste Italiane ha impiegato più tempo del previsto, ma ora inizia ad intravedersi la fine di questa lunga storia.

L'amministrazione comunale – conclude il Sindaco – continuerà a vigilare sul servizio postale sul territorio, a partire dal mantenimento dell'ufficio del centro storico, mantenendo gli impegni presi in Consiglio comunale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento