rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Formia

Giovanissime adescate e ricattate in rete, arrestato 22enne formiano

Dopo averle contattate sui social network prometteva loro di farle sfondare nel mondo dello spettacolo; così le convinceva a spogliarsi e conservava le immagini con cui poi le ricattava

Le adescava tramite internet su dei social network con la scusa di essere un talent scout e di poterle rendere famose. Ma ovviamente non era vero e alla fine sono state tutte ricattate.

Così decine di ragazze – quasi tutte minorenni - sono cadute nella rete di un giovane di 22 anni di Formia arrestato in seguito ad un’operazione congiunta di polizia e carabinieri.

Il ragazzo contattava le ragazzine sui social network facendo credere loro di poterle lanciare nel mondo dello spettacolo, e alcune di loro gli hanno creduto. Poi lui è riuscito a convincerle a spogliarsi davanti alla webcam, registrando e tenendo per sè le immagini.

A quel punto iniziava a ricattarle, minacciandole di pubblicare tutto su internet e chiedendo in cambio dei rapporti sessuali.

Alcune delle giovani vittime, impaurite che le immagini potessero davvero finire in rete, hanno accettato di incontrarlo cedendo al suo ricatto. Secondo quanto emerso in almeno cinque casi il ragazzo avrebbe abusato di loro, in altri non ci sarebbe riuscito.

Le indagini sono durate circa un anno e hanno permesso a carabinieri e polizia di fare luce sui numerosi episodi illeciti commessi dal 22enne alla fine arrestato. Ogni fatto è stato poi riscontrato dalle immagini e altro materiale pedopornografico che sarebbero stati rinvenuti sul suo computer.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanissime adescate e ricattate in rete, arrestato 22enne formiano

LatinaToday è in caricamento