menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi: arrestato un uomo

Il provvedimento scattato a carico di un uomo di Castelforte condannato dal tribunale di Napoli

Un 33enne di Castelforte è stato arrestato dai carabinieri della stazione del luogo per i reati di ricettazione e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi. I fatti risalgono al 2010 e il provvedimento arriva in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Napoli. 

L'ordine di carcerazione è scaturito infatti da una sentenza del tribunale di Napoli che ha condannato l'uomo originario di Castelforte a due mesi e 15 giorni. Dopo le formalità di rito il 33enne è stato associato alla casa circondariale di Cassino come è stato disposto dall'autorità giudiziaria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento