Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Merce rubata a Sabaudia e trovata ad Aprilia, fermati in quattro

L'accusa per loro è di ricettazione; trovati in possesso di materiale per mila euro rubato in un'azienda a Sabaudia e altra merce di dubbia provenienza. Per loro si sono aperte le porte del carcere

Sono stati trovati in possesso di un ingente quantitativo di materiale risultato rubato; quattro le persone fermate ad Aprilia e accusate di ricettazione. Si tratta di uomini tutti di nazionalità romena tra i 35 e i 50 anni.

Durante una perquisizione domiciliare dei carabinieri del locale reparto territoriale, i quattro sono stati trovati in possesso di una stampante Laser Hp, una affettatrice marca Solingen, vari coltelli e numerosi prodotti alimentari per un valore complessivo di euro 6.000 circa, risultati rubati dall’azienda “Carni Lazio srl” di Sabaudia.

Tutto il materiale rinvenuto è stato restituito alla ditta titolare dell’azienda.

Ma non solo, durante gli accertamenti dei militari sono saltati fuori prodotti cosmetici di vario tipo, tre trapani, una smerigliatrice, attrezzature per lo scasso, utensili vari, tre ricetrasmittenti marca Brondi ed un dispositivo multifrequenze inibitore di segnali GSM.

In questo caso il materiale è stato posto sotto sequestro dai carabinieri in attesa di identificare i proprietari.

I quattro dopo l’arresto e le formalità di rito sono stati trasferiti presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merce rubata a Sabaudia e trovata ad Aprilia, fermati in quattro

LatinaToday è in caricamento