rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Aprilia

Ricettazione e riciclaggio di auto di lusso, banda sgominata: 18 arresti

Brillante operazione dei carabinieri del reparto territoriale di Aprilia che hanno eseguito le 18 ordinanze nelle province di Roma, Latina e Salerno. Recuperate 32 auto di lusso per un giro d'affari da 4 milioni

Sgominata una banda dedita alla ricettazione e al riciclaggi di auto di lusso: brillante operazione dei carabinieri del reparto territoriale di Aprilia che ha portato a 18 arresti.

I militari, infatti, questa mattina nelle province di Latina, Roma e Salerno hanno dato esecuzione alle 18 misure cautelari - 13 in carcere ed 5 sottoposizioni agli arresti domiciliari - emesse dal Gip presso il Tribunale di Latina Mara Mattioli nei confronti di "un’associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione e al riciclaggio di veicoli di provenienza illecita e fraudolenta dispersione dei beni assicurati".

Non solo, ma durante l’attività sono stati anche recuperati complessivamente 32 veicoli, alcuni di lusso tra cui Range Rover Sport HSE, BMW X5 e X6, Mercedes Classe E, Toyota Rav4, Infiniti FX37, per un volume di affari di circa 4 milioni di euro.

L’operazione, denominata "Laundering" è scattata questa mattina e sono stati impegnati circa 85 carabinieri nelle tre province interessate. 

I PARTICOLARI DELL'INDAGINE: COME AGIVA IL GRUPPO CRIMINALE
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricettazione e riciclaggio di auto di lusso, banda sgominata: 18 arresti

LatinaToday è in caricamento