rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Strada Acque Alte

Riciclaggio di auto, blitz in un garage a Latina: arrestati in 4

I carabinieri, in un garage in via Acque Alte, hanno trovato i quattro con una Range Rover "Evoque", risultata rubata. Rinvenuti anche materiale atto alla contraffazione dei dati identificativi delle auto

Con l’accusa di riciclaggio di autovetture, quattro persone di nazionalità bulgara tra i 22 e i 52 anni sono finite in manette a Latina.

L’operazione, arrivata al termine di una mirata indagine e scattata nella giornata di ieri, è stata condotta dai carabinieri del Norm della locale compagnia, unitamente a quelli della stazione di Latina, Scalo, Borgo Podgora e Sabotino.

Al momento del blitz dei militari, all’interno di un garage in via Acque Alte, i quattro sono stati trovati in possesso di un’auto del tipo Range Rover “Evoque”, risultata rubata lo scorso 10 agosto a Pomezia su cui erano state apposte targhe bulgare e apportate modifiche al numero di telaio.

Durante i successivi accertamenti, i carabinieri hanno anche rinvenuto il materiale atto alla contraffazione dei dati identificativi delle autovetture, insieme a varie parti e accessori di auto e chiavi per l’accensione di dubbia provenienza.

Il tutto è stato posto sotto sequestro, come anche la stessa vettura e la somma in denaro di 7mila euro trovata in possesso dei quattro. Inoltre due componenti della banda sono stati anche denunciati in stato di libertà perché trovati in possesso di contrassegni assicurativi contraffatti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riciclaggio di auto, blitz in un garage a Latina: arrestati in 4

LatinaToday è in caricamento