Il Riesame annulla il provvedimento: dissequestrata l'area di Sport 85

La porzione che collega i due edifici originari era finita sotto sequestro da parte del Nipaf il 22 marzo scorso. Per la Procura gli ampliamenti erano illegittimi

E' stato annullato dai giudici del tribunale del Riesame il sequestro della struttura di Sport '85 che si trova su via Piave, a Latina. L'area di 985 metri quadrati era finita sotto sequestro il 22 marzo scorso da parte del Nipaf, su un provvedimento firmato dal gip Mara Mattioli su richiesta del pm Giuseppe Miliano.

Il provvedimento aveva colpito non l'area commerciale ma una zona di collegamento tra i due edifici originari. Per la Procura si trattava di un ampliamento non legittimo. Il caso è stato discusso ieri dal tribunale di Latina e i giudici hanno accolto la tesi della difesa e annulato il decreto di sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento