Cronaca Rocca Massima

Rocca Massima, aumenta la differenziata e diminuisce la tassa sui rifiuti

Soddisfatto il sindaco Tomei per il nuovo record messo a segno nella corsa al comune più virtuoso in tema di rispetto ambientale. In arrivo 80mila grazie al bando emesso dalla Provincia di Latina per il potenziamento della raccolta differenziata

Un altro successo in tema di rifiuti e una buona notizia per i cittadini Rocca Massima dove cresce la raccolta differenziata e diminuisce la tassa. Soddisfazione è stata epsressa dal sindaco Angelo Tomei per il nuovo record messo a segno nella corsa al comune più virtuoso in tema di rispetto ambientale.

“In materia di raccolta rifiuti, infatti - si legge in una nota -, il Comune di Rocca Massima già si attestava ad una percentuale dell'82% con il servizio “porta a porta”, ora batte se stesso e incassa un contributo complessivo di circa 80mila attraverso il bando emesso dalla Provincia di Latina per il potenziamento della raccolta differenziata e prevenzione e riutilizzo dei rifiuti urbani”.

“Il lavoro degli ultimi anni - dichiara il sindaco Angelo Tomei - ci ha consentito di abbassare la tassa dei rifiuti del 12% circa. Un lavoro attento e puntuale che ha reso il nostro territorio ancora più tutelato e decoroso. Un plauso va ai responsabili del servizio e ai dipendenti che svolgono la loro mansione con grande spirito di appartenenza”.

Un’altra notizia positiva per il comune rocchigiano giunge dall’incontro avuto tra il sindaco e la sua maggioranza con la società Ultragas che fornisce sul territorio il gpl da riscaldamento, con l’amministrazione che al termine dell’incontro è riuscita ad ottenere una discreta diminuzione del prezzo al metro cubo.

“Iniziative positive - commenta il sindaco Tomei - che aiutano  la nostra comunità a sostenere le varie spese quotidiane di prima necessità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca Massima, aumenta la differenziata e diminuisce la tassa sui rifiuti

LatinaToday è in caricamento