Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Viale Don Giuseppe Morosini

“Sciogliere Latina Ambiente”, il grido del Pd: petizione in centro

Gazebo in via Don Morosini per firmare la richiesta del partito; Sarubbo: "Passaggio importante nella strategia che stiamo proponendo verso un nuovo modello di gestione dei rifiuti"

Soddisfazione da parte del Pd per l’iniziativa che si è svolta nella mattina di ieri in centro a Latina.

Come fanno sapere dal partito sono molte le persone che si sono recate presso il gazebo allestito in via Don Morosini per sottoscrivere la petizione popolareSpazziamo via Latina ambiente” a sostegno della proposta del Pd sullo scioglimento della società

“Si tratta di un passaggio importante nella strategia che come Pd stiamo proponendo per arrivare a un nuovo modello di gestione dei rifiuti nel capoluogo – dichiara il consigliere comunale Omar Sarubbo -. Nei mesi scorsi abbiamo presentato il nostro progetto di scioglimento della Latina ambiente e oggi pensiamo che vada sostenuto con migliaia di firme”.

“Le persone che si fermano ai nostri gazebo ci dicono chiaramente che il sistema dei rifiuti pontino non funziona perché inefficiente e nello stesso tempo eccessivamente oneroso per i cittadini”.

C'è anche un altro nodo da chiarire in merito alla gestione dei rifiuti nel capoluogo pontino: l’annosa questione dell’Iva sulla Tia.

“In questa direzione – aggiunge Sarubbo – ci muoveremo nelle commissioni competenti, compresa la commissione trasparenza da me presieduta, per verificare la ricaduta sul piano locale della sentenza della Corte di Cassazione che prevede la restituzione dell’Iva e soprattutto per “costringere” l’amministrazione Di Giorgi e la Latina ambiente ad assumere decisioni chiare e trasparenti per far recuperare ai cittadini l’Iva direttamente con la compensazione nelle bollette”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Sciogliere Latina Ambiente”, il grido del Pd: petizione in centro

LatinaToday è in caricamento