Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Rifiuti abbandonati in strada, multe per 4mila euro ai trasgressori

Primo bilancio del Comune: elevate 24 contravvenzioni. Assessore Cirilli: "Stiamo verificando la possibilità di rendere pubblici i nomi dei trasgressori"

Fioccano le multe nel capoluogo pontino nei confronti di chi getta i rifiuti a terra. Il Comune di Latina ha reso noto i primi risultati dell’attività sanzionatoria nei confronti di chi viola le regole del conferimento dei rifiuti.

In totale sono state elevate 24 contravvenzioni - 5 cittadini e 19 tra studi professionali, negozi, attività commerciali – per un totale di 4mila euro.

“L’attività – afferma l’assessore all’Ambiente Fabrizio Cirilli - è iniziata all’interno della circonvallazione, in quanto essendo in essa la raccolta rifiuti effettuata attraverso i quattro cassonetti, è veramente inconcepibile pensare che c’è chi posiziona a terra il rifiuto per non fare la fatica di aprire l’apposito cassonetto. C’è da sottolineare che l’azione sanzionatoria è partita dopo mesi di servizio volto ad informare il cittadino e quindi a prevenire la multa”.

“Ritengo fondamentale la condivisione da parte della gente che ambisce ad una città più pulita che gli atti di inciviltà debbano essere sanzionati e a tal fine lancio un appello alla partecipazione attiva da parte di tutti, affinchè il lavoro degli operatori ambientali sia agevolato e, dove possibile, aiutato dalla collaborazione e dalle segnalazione dei cittadini stessi. Come ulteriore disincentivo stiamo verificando a livello legale la possibilità di rendere pubblici, a tutta la città, i nomi dei soggetti che si rendono recidivi alla pratica di posizionamento indiscriminato del rifiuto in mezzo la strada”.

Ma non è finita qui; “nelle prossime settimane concludono dal Comune di Latina - bisognerà anche coinvolgere gli enti preposti al fine di contrastare un altro inquietante fenomeno che mina fortemente i tentativi di ridare dignità al servizio di pulizia urbana, e cioè quello delle numerose bande che più o meno  organizzate circolano incontrastate nella città con l’obbiettivo vero e proprio di saccheggiare le aree rifiuti al fine di prelevare il materiale differenziato, lasciando a terra situazioni di grande degrado”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati in strada, multe per 4mila euro ai trasgressori

LatinaToday è in caricamento