Cronaca

Rifiuti, Comune: cambiano gli orari per il conferimento a Latina

Ordinanza del primo cittadino di Latina Giovanni Di Giorgi che prevede una serie di cambiamenti di orari e modalità di conferimento dei rifiuti nel capoluogo pontino

Cambiano i modi e gli orari per il conferimento dei rifiuti nel capoluogo pontino. Secondo l’ordinanza firmata dal sindaco Di Giorgi, per il solo periodo invernale, viene anticipato dalle 18,00 alle 16,00 l’orario di inizio conferimento dei rifiuti organici negli appositi cassonetti.

Questo, si legge nella nota del Comune, “per dare modo, soprattutto agli anziani, di non uscire nelle ore più fredde”. Altra variazione importante: carta e plastica potranno essere conferiti tutto il giorno, senza limiti di orario.

Nel dettaglio, l’ordinanza prevede “una nuova Disciplina del conferimento dei rifiuti urbani ed assimilabili nel centro storico del territorio comunale, atta a garantire la gestione delle diverse frazioni di rifiuti e ad assicurare la tutela igienico-sanitaria dei luoghi. Al fine di reprimere e prevenire il diffuso fenomeno dell’abbandono dei rifiuti su aree pubbliche e affinchè tutti partecipino all’igiene e alla tutela dell’ambiente si è ritenuto necessario regolamentare l’orario e la modalità di conferimento dei rifiuti urbani”.

L’ordinanza obbliga tutti i cittadini residenti nella zona del centro storico del territorio comunale, che ricomprende le zone all’interno della prima circonvallazione inclusa la stessa, di separare i rifiuti urbani giornalieri nelle diverse categorie, divise per utenze domestiche ed utenze non domestiche: i rifiuti così differenziati dovranno essere conferiti in maniera separata, negli appositi contenitori predisposti dalla Latina Ambiente.

CONFERIMENTO PER LE UTENZE DOMESTICHE, PER I RIFIUTI INDIFFERENZIATI E FRAZIONE ORGANICA – Orari:

-    Dal 1 maggio al 30 settembre: tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo);
-    dal 1 ottobre al 30 aprile: tra le ore 16,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 18,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo).

UTENZE NON DOMESTICHE PER LE QUALI NON È ATTIVO IL SERVIZIO DI PORTA A PORTA:

- Multimateriale (bottiglie e flaconi in plastica, lattine in alluminio e lattine in banda stagnata, polistirolo) e Vetro negli appositi contenitori stradali di colore AZZURRO nell’orario compreso tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo).
- Carta e tetrapak negli appositi contenitori stradali di colore BIANCO nell’orario compreso tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo)
- Rifiuti indifferenziati negli appositi contenitori stradali di colore VERDE nell’orario compreso tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo)
- Frazione organica-umido (scarti alimentari residuati dalla preparazione e dal consumo dei pasti) e residui dalla manutenzione del verde negli appositi contenitori stradali di colore MARRONE nell’orario compreso tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo)
- cartone, piegato e legato, depurato di frazioni estranee, lasciato all’esterno della propria attività tutti i giorni ad esclusione dei festivi, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

UTENZE NON DOMESTICHE PER LE QUALI È ATTIVO IL SERVIZIO DI PORTA A PORTA:

- Multimateriale (bottiglie e flaconi in plastica, lattine in alluminio e lattine in banda stagnata, polistirolo) negli appositi contenitori in dotazione di colore AZZURRO, posizionati all’esterno dell’attività nell’orario compreso tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo).
- Carta e tetra pak negli appositi contenitori in dotazione di colore GIALLO, posizionati all’esterno dell’attività nell’orario compreso tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo).
- Rifiuti indifferenziati negli appositi contenitori in dotazione di colore NERO, posizionati all’esterno dell’attività nell’orario compreso tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo).
- Frazione organica (umido) e residui della manutenzione del verde negli appositi sacchetti in materiale biodegradabile o sfusi, conferiti nel contenitore in dotazione di colore MARRONE nell’orario compreso tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo).
- Cartone, piegato e legato, depurato di frazioni estranee, lasciato all’esterno della propria attività tutti i giorni ad esclusione dei festivi, dalle ore 12,00 alle ore 13,00
- Vetro all’interno degli appositi contenitori in dotazione di colore GRIGIO, posizionati all’esterno dell’attività nell’orario compreso tra le ore 20,00 e le ore 6,00 di tutti i giorni, ad esclusione dell’orario compreso tra le ore 20,00 del sabato (o giorno prefestivo) e le ore 6,00 della domenica (o giorno festivo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Comune: cambiano gli orari per il conferimento a Latina

LatinaToday è in caricamento