rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Borgo Montello

Tavolo di confronto sulla discarica, Commissione Trasparenza presente

Dopo la polemica della vigilia, la Commissione vota all'unanimità per la sua partecipazione al Tavolo per il controllo dei lavori nella discarica di Montello. Sarubbo: "Risposta democratica"

La vigilia della seduta della Commissione Trasparenza era stata scandita da un botta e risposta tra il suo presidente Omar Sarubbo e l’esponente della Lista Cirilli, nonché presidente della Commissione Ambiente, Corrado Lucantonio.

Pomo della discordia la partecipazione o meno della Commissione presieduta da Sarubbo al Tavolo di Trasparenza istituito per la discarica di Borgo Montello.

Da un lato Lucantonio aveva accusato il consigliere comunale del Pd di manie di protagonismo e di non fidarsi dei suoi stessi colleghi di partito che avrebbero comunque partecipato al tavolo, invitandolo anche “a scendere dal piedistallo”.

Risposta secca di Sarubbo che non si era fatto attendere: “Credevo e speravo che la “dimenticanza” del vicesindaco Cirilli fosse una svista – aveva commentato il consigliere del Pd - invece l'intervento di Lucantonio è la prova del dolo e dello sgarbo istituzionale”.

E venerdì scorso la parola fine alla diatriba è stata messa dalla stessa Commissione Trasparenza che ha votato all’unanimità la richiesta di modifica con l’inserimento della partecipazione della stessa commissione nella delibera 158/2012 con la quale il Comune di Latina ha istituito il “Tavolo di confronto permanente per la trasparenza sull’Area delle discariche di Borgo Montello, alla luce delle operazioni di scavo previste presso l’invaso individuato con l’acronimo S0”.

“La risposta della democrazia è sempre la migliore” ha dichiarato a caldo Sarubbo dopo la seduta straordinaria della Commissione.

“Siamo contenti – continua il presidente e consigliere comunale del Pd – perché si tratta di un fatto di democrazia e trasparenza”.

"Ora la giunta Di Giorgi, dopo la svista del primo momento, è impegnata alla variazione della delibera per far sì che sia più ampia possibile la partecipazione al tavolo sulle discariche di Borgo Montello. Tutti vogliamo arrivare alla verità sulla discarica. Quando c’è partecipazione – conclude Omar Sarubbo – c’è trasparenza”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tavolo di confronto sulla discarica, Commissione Trasparenza presente

LatinaToday è in caricamento