Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Gaeta

Gaeta: si stacca dalla Montagna Spaccata, rimosso grosso masso di roccia

L'allarme nel tardo pomeriggio di ieri; due gli interventi dei vigili del fuoco che dopo ore di lavoro oggi sono riusciti a completare le operazioni per la rimozione del masso in bilico sulla cappella di San Filippo Neri

Ci sono voluti due interventi dei vigili del fuoco per far rientrare l’allarme a Gaeta per un masso che si stava staccando dalla parete della Montagna Spaccata ed era in bilico proprio sopra la scalinata della cappella di San Filippo Neri.

L’allarme è stato lanciato nel tardo pomeriggio di ieri, qualche minuto prima delle 19, quando è intervenuta sul posto la 5A del distaccamento dei vigili del fuoco di Gaeta per un primo intervento; squadra che, insieme ad un altro mezzo e ai rocciatori in arrivo da Latina, è entrata di nuovo in azione questa mattina intorno alle 10.

Difficili le operazioni che hanno richiesto diverse ore di lavoro prima di riuscire a scongiurare il pericolo: i vigili del fuoco, infatti, dopo aver imbracato il grosso masso l’hanno portato lentamente a terra.

Intervento perfettamente riuscito e che si è concluso solo nel primo pomeriggio di oggi quando l’area è stata completamente messo in sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta: si stacca dalla Montagna Spaccata, rimosso grosso masso di roccia

LatinaToday è in caricamento