Erosione, al via i lavori di ripristino della spiaggia al Tirreno e lido Tulum

Da oggi e fino a sabato escavatori in azione per il ripascimento. Divieto di balneazione e interdizione delle aree

Sono partiti questa mattina i lavori per il ripristino dell’arenile nel tratto di spiaggia degli stabilimenti Tirreno  e Lido Tulum a ridosso di Capoportiere. I lavori di ripascimento, necessari dopo le ultime mareggiate che hanno ridotto ulteriormente la spiaggia aggravando il fenomeno dell'erosione, fanno parte di un progetto finanziato dai titolari dei due stabilimenti.

I lavori si svolgeranno a partire da oggi e fino a domani nello specchio d’acqua davanti al Tulum e a seguire, giovedì, venerdì e sabato, davanti al Tirreno. Per consentire gli interventi, che vedranno all’opera alcuni escavatori, una pompa dragante e una tubazione lunga 200 metri che dovranno riportare sabbia, coadiuvati da tre mezzi a mare, è stato necessario interdire le aree interessate. L’ordinanza emessa dal Comune istituisce infatti il divieto di balneazione nei tratti interessati oltre che di interdizione delle aree demaniali marittime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ fatto divieto a chiunque, estraneo all’esecuzione dei lavori, di accedere ai tratti di spiaggia specificati e sostare sugli stessi. L’interdizione interessa le aree demaniali marittime, nonché gli antistanti specchi acquei, interessati dagli interventi di ripristino, con movimentazione di sabbia in loco, sui tratti di litorale ricompresi nelle concessioni demaniali marittime assentite agli operatori Lido Tulum e Hotel Tirreno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento