menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Erosione, al via i lavori di ripristino della spiaggia al Tirreno e lido Tulum

Da oggi e fino a sabato escavatori in azione per il ripascimento. Divieto di balneazione e interdizione delle aree

Sono partiti questa mattina i lavori per il ripristino dell’arenile nel tratto di spiaggia degli stabilimenti Tirreno  e Lido Tulum a ridosso di Capoportiere. I lavori di ripascimento, necessari dopo le ultime mareggiate che hanno ridotto ulteriormente la spiaggia aggravando il fenomeno dell'erosione, fanno parte di un progetto finanziato dai titolari dei due stabilimenti.

I lavori si svolgeranno a partire da oggi e fino a domani nello specchio d’acqua davanti al Tulum e a seguire, giovedì, venerdì e sabato, davanti al Tirreno. Per consentire gli interventi, che vedranno all’opera alcuni escavatori, una pompa dragante e una tubazione lunga 200 metri che dovranno riportare sabbia, coadiuvati da tre mezzi a mare, è stato necessario interdire le aree interessate. L’ordinanza emessa dal Comune istituisce infatti il divieto di balneazione nei tratti interessati oltre che di interdizione delle aree demaniali marittime.

“E’ fatto divieto a chiunque, estraneo all’esecuzione dei lavori, di accedere ai tratti di spiaggia specificati e sostare sugli stessi. L’interdizione interessa le aree demaniali marittime, nonché gli antistanti specchi acquei, interessati dagli interventi di ripristino, con movimentazione di sabbia in loco, sui tratti di litorale ricompresi nelle concessioni demaniali marittime assentite agli operatori Lido Tulum e Hotel Tirreno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento