Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Via Don Morosini

Riqualificare via Don Morosini, Cozzolino: “Non perdere tempo”

Il consigliere del Pd al Comune di Latina al termine del concorso: "Si passi subito alla fase esecutiva del progetto Ovunquemente"

Non perdere tempo per la riqualificazione di via Don Morosini. Questo il monito di Alessandro Cozzolino, consigliere comunale del Pd, a commento del concorso, indetto dal Rotary club di Latina con l’adesione del Comune di Latina e con la collaborazione degli Ordini Professionali degli  Architetti, Ingegneri e Dottori Agronomi/Dottori Forestali della provincia di Latina.

Adesso non si perda la spinta progettuale e si passi alla fase esecutiva del progetto Ovunquemente” ha dichiarato Cozzolino.

“Iniziative come quelle del Rotary Club di Latina che ha pensato al concorso, coinvolgendo importanti realtà del territorio, per valorizzare una zona della città molto degradata, sono meritorie e necessitano di un percorso istituzionale serio e concreto.  Il progetto vincitore – dice Cozzolino – è stato elaborato da giovani professionisti del territorio, cui va il mio plauso. È stato scelto tra cinquanta progetti provenienti da tutta Italia. Ho visto personalmente la mostra allestita dal Rotary e sono rimasto positivamente impressionato dalle idee messe in campo per la riqualificazione di una zona che sia dal punto di vista urbanistico sia da quello sociale ha bisogno di interventi in tempi rapidi”.

Le motivazioni con cui è stato assegnato il primo premio ai professionisti pontini sono chiare: “L’idea progettuale, così come proposta, assume una forte caratterizzazione di spazio attrattivo sia dal punto di vista formale, esaltato dai colori che assumono le varie parti che lo compongono, che dal punto della funzione aggregativa, in quanto fornisce ampi spazi e luoghi strutturati per soddisfare le esigenze della socializzazione. Il progetto è stato apprezzato infine, per la concretezza realizzativa, che ne determina la fattibilità”.

“Nel bando c’è scritto chiaramente che il Comune si riserva di realizzare il progetto – continua il consigliere del Pd – e io ritengo che si debba passare alla fase esecutiva in tempi brevi.  La concretezza del progetto vincitore passa per una proposta di risistemazione dell'area attuale senza particolari stravolgimenti (per esempio mantenendo l'impianto stradale attuale) ma con una forte caratterizzazione del disegno urbano con la piazza circondata dal doppio filare di platani e l’area parcheggio che ospita i box con impianto modulare. Nella proposta progettuale si è tenuto conto del parcheggio interrato previsto già da tempo in quelle aree dall'amministrazione comunale, e nonostante per motivi economici e ambientali esso non sia il cardine del progetto, i giovani professionisti vincitori hanno dimostrato come tramite una intelligente riorganizzazione della sosta nelle aree limitrofe a Via Don Morosini si possa dare più dignità e respiro al viale, senza rinunciare alla vivibilità. Il saldo dei posti auto dopo la riorganizzazione è addirittura positivo. Se ne deduce che si può, anzi si deve, cantierare subito l’idea”.

“Nel bilancio che andremo ad approvare entro il 30 giugno – conclude il consigliere del Pd Alessandro Cozzolino – vigileremo che siano inserite le somme necessarie per passare all’esecuzione del progetto che significherebbe il rilancio di una zona e la soddisfazione di un gruppo di giovani professionisti di Latina che hanno messo in campo idee nuove e innovative al servizio della città”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificare via Don Morosini, Cozzolino: “Non perdere tempo”

LatinaToday è in caricamento