Cronaca

Tentano di riscuotere un assegno clonato: denunciati un uomo e una donna a Scauri

Incastrati dai carabinieri un 35enne della frazione di Minturno una 50enne della provincia di Napoli: sono stati denunciati per tentata truffa e ricettazione

Hanno tentato di riscuotere un assegno clonato: scoperti sono stati denunciati dai carabinieri a Scauri

Nei guai sono finiti un 35enne della frazione di Minturno e una donna di 50 anni della provincia di Napoli, deferiti in stato di libertà entrambi per tentata truffa e ricettazione. 

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i due dopo aver versato presso l’ufficio postale di Minturno, su un conto corrente intestato alla donna, un assegno postale di 18mila euro, si sono recati presso presso un altro ufficio postale a Scauri dove hanno tentato, invano, di riscuotere parte della somma.

Somma che non è stata elargita dagli impiegati che hanno constatato come l’assegno fosse di provenienza illecita, in quanto era stato clonato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di riscuotere un assegno clonato: denunciati un uomo e una donna a Scauri

LatinaToday è in caricamento