rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Minturno

Scauri, violenta rissa tra ambulanti: arrestate tre persone

Attimi di follia nella zona del lido: alcuni venditori abusivi si contendono una piazzola e vengono alle mani. La lite finisce con tre uomini malconci, poi arrestati dai carabinieri

Se le sono date di santa ragione per litigarsi un posto dove vendere la propria mercanzia. E alla fine, dopo esserne usciti malconci, sono finiti anche in manette con l'accusa di rissa. Protagonisti della non proprio edificante vicenda sono tre venditori ambulanti - due napoletani e un nordafricano - che ieri sono venuti alle mani nei pressi del lido di Scauri.

La rissa per futili motivi ha richiamato l'attenzione dei carabinieri della locale stazione, che sono intervenuti bloccando i litiganti, identificandoli e arrestandoli. I tre fermati, dopo esser stati sottoposti alle cure del caso per le ferite riportate, sono stati quindi trattenuti nelle camere di sicurezza. Verranno processati per direttissima.

Un altro brutto episodio, dunque, a pochi giorni da un'altra rissa andata in scena presso uno stabilimento balneare di Scauri: a finire in manette in quella circostanza sono state tre persone, poi scagliatesi contro i carabinieri intervenuti per sedare la zuffa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scauri, violenta rissa tra ambulanti: arrestate tre persone

LatinaToday è in caricamento