Rissa al bar con un coltello, intervengono le Volanti: denunciato un marocchino

E' accaduto ieri sera, poco prima delle 21, in via Villafranca. E' riuscito invece a fuggire prima dell'arrivo della polizia un altro cittadino nordafricano

Violenta lite ieri sera, lunedì 19 marzo, in un bar di via Villafranca a Latina. Un equipaggio della squadra Volante è intervenuto in seguito a una segnalazione e, raggiunto il locale, ha notato nel gazebo esterno del bar un coltello e alcune macchie di sangue, insieme a pezzi di vetro di bicchieri rotti.

All’interno dell’esercizio commerciale, era presente uno straniero con una vistosa ferita sulla parte superiore del naso. Dopo aver acquisito informazioni da un dipendente, gli agenti hanno fermato e condotto in Questura lo straniero. Si tratta di un cittadino marocchino di 40 anni, che è stato denunciato.

Secondo la ricostruzione, all’interno del locale era nata una violenta lite scatenata da futili motivi tra il marocchino e un altro cittadino nordafricano, che è poi riuscito a dileguarsi prima dell’arrivo della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

  • Omicidio di camorra del '92: quattro arresti tra le province di Caserta e Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento