Cronaca Aprilia

Rissa fuori dalla discoteca a Roma, coinvolto un giovane di Aprilia

I fatti nella notte nella zona di Ostiense a Roma; fermati dai carabinieri sei ragazzi tra cui un giovane residente ad Aprilia trattenuto in caserma; per tutti gli altri disposti i domiciliari. Tre i feriti

C’è anche un giovane di Aprilia tra i ragazzi rimasti coinvolti in una maxi rissa scoppiata all’esterno di una discoteca nella notte a Roma.

Sei le persone fermate dai carabinieri e tre i feriti: questi i numeri della violenta baruffa di via di Libetta, in zona Ostiense, della notte scorsa e che ha reso necessario l’intervento dei carabinieri.

Dopo l’allarme al 112, sul posto sono giunti i militari della Stazione Roma Garbatella che si sono tratti dannati la zuffa che stava coinvolgendo diversi ragazzi. Nel fuggi fuggi generale scaturito dall'arrivo degli uomini dell'Arma, sono stati fermati 6 giovani, tra ragazzi e ragazze - 4 romani e due cittadini dell’Ecuador -, tutti di età compresa tra i 19 e i 27 anni. Uno dei cittadini dell'Ecuador, residente ad Aprilia, è stato trattenuto in caserma, mentre tutti gli altri, residenti a Roma, sono stati posti agli arresti domiciliari.

Tre degli arrestati sono dovuti ricorrere alle cure del personale sanitario del Cto Andrea Alesini: per loro pochi giorni di prognosi per contusioni ed escoriazioni varie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa fuori dalla discoteca a Roma, coinvolto un giovane di Aprilia

LatinaToday è in caricamento