rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Formia

Rissa sul litorale a Formia, denunciati tre venditori ambulanti

I fatti nel tardo pomeriggio di ieri in località Santo Janni; la violenta rissa al termine di una discussione, probabilmente per motivi legati alla ripartizione dei proventi giornalieri, terminata a calci e pugni

Rissa nel tardo pomeriggio di ieri sul lungomare di Formia: denunciati tre venditori ambulanti venuti alle mani al termine di una violenta discussione.

Provvidenziale l’intervento dei carabinieri del Norm e della locale stazione che, dopo aver placato gli animi hanno fatto scattare le manette ai polsi di tre cittadini di nazionalità marocchina di 26, 33 e 36 anni.

I fatti intorno alle 19 di ieri in località Santo Janni. Secondo quanto ricostruito i tre, sotto l’effetto dell’alco, hanno iniziato a discutere, probabilmente per motivi legati alla ripartizione dei proventi giornalieri; ben presto però gli animi si sono riscaldati e dalle parole sono passati ai fatti: i tre, infatti, se le sono date di santa ragione fino all’intervento dei militari contro i quali hanno reagito esercitando forte resistenza colpendoli con calci e pugni.

Al termine della lite, uno dei tre contendenti è stato costretto a fare ricorso alle cure in ospedale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa sul litorale a Formia, denunciati tre venditori ambulanti

LatinaToday è in caricamento