Rissa in famiglia con una mazza da baseball: tre persone denunciate

I carabinieri sono intervenuti a Formia dove era stata segnalata una violenta lite e un'aggressione. Denunciati due uomini, padre e figlio, e una donna

Una rissa in famiglia finisce con tre denunce. E’ accaduto a Formia dove i carabinieri del Norm hanno deferito in stato di libertà due uomini e una donna originari di Napoli. I militari sono intervenuti in seguito a una segnalazione arrivata alla centrale operativa da parte di un uomo che ha denunciato l’aggressione subita dal proprio figlio e dalla ex convivente.

I militari hanno quindi perquisito l’abitazione della donna e durante le operazioni hanno rinvenuto una pistola Browning calibro 6,35 completa di caricatore contenente tre proiettili dello stesso calibro. L’arma era detenuta illegalmente ed era nascosta all’interno di una cassaforte. Rinvenuta anche una mazza da baseball che il figlio aveva usato contro il padre, causandogli ferite multiple che i sanitari hanno giudicato guaribili in 15 giorni. Anche i due aggressori, rimasti feriti nella rissa, hanno fatto ricorso alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Formia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento