Cronaca Aprilia / Via Apriliana

Rissa tra prostitute, tre denunce. Litigavano per il “luogo” di lavoro

I fatti ad Aprilia: le tre sorprese mentre si azzuffavano pretendendo l’uso esclusivo dell’area. Tutte sono state denunciate dai carabinieri come un uomo che non si è fermato all’al tentato la fuga senza patente

Tre giovani denunciate dai carabinieri per una rissa scoppiata tra prostitute ad Aprilia.

L’episodio, che ha reso necessario anche l’intervento dei militari del reparto territoriale, si è verificato nella giornata di ieri lungo via Apriliana.

Secondo quanto ricostruito alla base della veemente litigata tra le tre squillo, l'esclusività del "luogo" di lavoro: sarebbero state sorprese, infatti, mentre si azzuffavano pretendendo l’uso esclusivo dell’area.

Denunciato anche un uomo che, alla guida senza patente, ha tentato la fuga insieme alla propria compagna non fermandosi all’alt intimato dai carabinieri. Sequestrata anche l’auto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra prostitute, tre denunce. Litigavano per il “luogo” di lavoro

LatinaToday è in caricamento