Aprilia, violenta rissa a Campoverde: 6 arrestati tra cui tre donne

Alla base del litigio futili motivi; tre delle sei persone finite in manette hanno riportato lesioni guaribili tra i 4 e i 20 giorni. Le accuse sono di rissa e resistenza a pubblico ufficiale

Una violenta rissa è scoppiata nella giornata di ieri a Compoverde, frazione di Aprilia. Per sedare gli animi e riportare la calma è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine che alla fine hanno fatto scattare le manette ai polsi di sei persone.

Secondo quanto emerso alla base del litigio degenerato ci sarebbero dei futili motivi; per i sei arrestati, tra cui anche tre donne, i reati contestati sono quelli di rissa e resistenza a pubblico ufficiale.

Fermate una cittadina croata, ma residente ad Aprilia, di 27 anni, una 40enne residente a Bergamo e una 34enne di Aprilia (deferita anche per il reato di evasione), insieme ad un uomo di 54 anni residente ad Ardea e a un 28enne e un 33enne di Aprilia.

Per tre di loro, che medicati hanno riportato delle lesioni giudicate guaribili tra i 4 e i 20 giorni, sono arrivati i domiciliari, gli altri ristretti in camera di sicurezza saranno giudicati con il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

  • Anche Latina avrà la sua festa di Carnevale: i carri sfilano martedì grasso

Torna su
LatinaToday è in caricamento