Cronaca Sezze

Con un pugno gli fratturano la mandibola: arrestati tre romeni ubriachi

L'episodio ieri sera fuori un bar di Sezze ai danni di un cliente. Due di loro di scagliano contro i carabinieri colpendoli a calci e pugni

Una serata all'insegna dell'acol e della violenza quella che si è conclusa ieri sera a Sezze con l'arresto di tre rumeni. I carabinieri della locale stazione hanno individuato un 29enne, un 26enne e un 34enne, tutti di origine romena, sospettati di un'aggressione commessa alcune ore prima ai danni di un loro coetaneo

Quando i militari li hanno rintracciati fuori un bar del posto erano completamente ubriachi, uno di loro, senza una apparente ragione, ha aggredito un cliente dell'attività, sferrandogli un pugno che gli ha fratturato la mandibola.

I carabinieri hanno fermato a fatica l'aggressore, arrestato insieme agli altri due, che si sono scagliati contro i militari per ostacolare il loro intervento.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con un pugno gli fratturano la mandibola: arrestati tre romeni ubriachi

LatinaToday è in caricamento