Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Fondi

Affronta il giovane amante dell’ex moglie, rissa e spari a Fondi

Scene da film nel primo pomeriggio di ieri nel quartiere San Magno quando l'uomo di 63 anni e il figlio, poi denunciati, si sono recati dal 25enne che ha imbracciato un fucile; a vuoto gli spari. Arrestato il giovane

Scene da film nel primo pomeriggio di ieri a Fondi nel quartiere di San Magno dove si sono fronteggiati il giovane amante di una donna di 60 e l’ex marito di lei giunto a casa del ragazzo di 25 anni insieme al figlio 30enne.

Momenti di ordinaria follia durante i quali sono stati esplosi anche dei colpi di fucile, con la tragedia scongiurata per un soffio.

Tutto è iniziato, secondo la ricostruzione della polizia che ha impiegato diverse prima di riuscire a chiudere il cerchio sull’assurda vicenda, quando l’uomo di 63 anni e il figlio si sono presentati a casa del giovane e avrebbero tentato di forzare il cancello; a quel punto il 25enne avrebbe imbracciato un fucile e affacciato alla finestra avrebbe esploso alcuni colpi che, fortunatamente, sarebbero andati a finire contro la vettura dei due uomini che non si sono persi d’animo fronteggiando ancora il rivale in amore.

Tra i tre è nata colluttazione con il 25enne che avrebbe afferrato anche un coltello da cucina con cui avrebbe ferito l’ex marito della donna. Alla fine, riportata la calma, il 25enne è stato arrestato dalla polizia mentre padre e figlio sono stati denunciati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affronta il giovane amante dell’ex moglie, rissa e spari a Fondi

LatinaToday è in caricamento