Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Fondi

Rissa tra stranieri a Fondi, tre arresti e due minori denunciati

I fatti nella notte nella zona di via Appio Claudio; la violenta lite scoppiata per futili motivi; feriti i tre giovani stranieri arrestati dai carabinieri con le accuse di “rissa aggravata e lesioni personali”

Tre giovani arrestati e due minori denunciati: questo il bilancio di una violenta rissa tra stranieri scoppiata nella notte a Fondi.

A finire in manette un 24enne di nazionalità afgana, un 27enne di origini pakistane e un coetaneo originario della Romania. Per loro le accuse sono di rissa aggravata e lesioni personali.

I fatti sono accaduti intorno alle 2 di questa notte nella zona di via Appio Claudio dove i giovani si sono affrontati nella violenta colluttazione in cui i tre ragazzi arrestati hanno riportato lesioni giudicate guaribili tra i 5 e i 25 giorni.

Denunciati anche due giovani di nazionalità romena non ancora maggiorenni, entrambi residenti a Fondi. Secondo i primi accertamenti condotti dai militari intervenuti sul posto, alla base della rissa ci sarebbero dei futili motivi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra stranieri a Fondi, tre arresti e due minori denunciati

LatinaToday è in caricamento