Cronaca

Rissa sul treno diretto a Roma, la Polfer arresta due persone

E' accaduto nel primo pomeriggio di oggi a bordo del convoglio proveniente da Napoli. Il treno è rimasto fermo per circa 30 minuti in attesa che gli agenti della Polfer completassero l'intervento

Una rissa tra due uomini, su un treno proveniente da Napoli e diretto a Roma Termini, si è concluso con due arresti. E' accaduto nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 18 gennaio. In manette sono finiti due migranti nordafricani, che si trovavano sul convoglio e si sono picchiati. Il treno, entrato in stazione a Latina, è rimasto fermo per oltre 30 minuti in attesa che gli agenti della Polfer completassero l'intervento.

Sul posto anche gli agenti della squadra volante della Questura. Alla vista della polizia uno dei due uomini ha gettato dal finestrino un involucro contenente sostanza stupefacente che è poi stato recuperato dal personale della polizia ferroviaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa sul treno diretto a Roma, la Polfer arresta due persone

LatinaToday è in caricamento