rotate-mobile
Cronaca

In carcere da oltre un anno in Guinea, peggiorano le condizioni di Berardi

L'imprenditore pontino è malato di malaria. La denuncia del senatore Luigi Manconi, presidente della Commissione per la tutela dei diritti umani di Palazzo Madama: "Intensificare le iniziative per liberarlo"

Peggiorano le condizioni di salute di Roberto Berardi. A darne notizia senatore Luigi Manconi, presidente della Commissione per la tutela dei diritti umani di Palazzo Madama.

L’imprenditore pontino detenuto in carcere in Guinea Equatoriale da oltre un anno “in condizioni disumane, è affetto da malaria”.

Una notizia che, secondo Manconi, rende ancora più necessaria un’accelerazione delle iniziative per riportarlo a casa, soprattutto dopo l’apertura di uno spiraglio da parte dello stesso presidente africano Obiang che circa un mese fa aveva annunciato che “presto l’imprenditore pontino sarebbe stato liberato”.

Da allora più nessuna notizia, mentre le condizioni di salute di Berardi, arrestato nel gennaio del 2013, sono peggiorate. In affari con il figlio del presidente della Guinea, era poi stato condannato a 2 anni e 4 mesi per truffa e appropriazione indebita.

Qualche mese fa era riuscito a mandare anche un video della sua detenzione, poi trasmesso dal Tg1, in cui si vedevano i segni delle percosse e dei maltrattamenti subiti.

“Dopo l’incontro a Bruxelles del Presidente equato-guineano Obiang con il Vice Presidente della Commissione europea, Antonio Tajani dello scorso primo aprile – ha dichiarato Manconi – la situazione di Berardi sembrava avviata a soluzione.

Ora è successo quel che si temeva, vale a dire un significativo e davvero preoccupante peggioramento delle condizioni di salute di Berardi, che ha contratto la malaria. Questo fatto rende ancora più urgente intensificare le iniziative messe in campo per riportare a casa il nostro connazionale il quale si trova da troppo tempo nelle carceri della Guinea Equatoriale a rischio della propria vita”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In carcere da oltre un anno in Guinea, peggiorano le condizioni di Berardi

LatinaToday è in caricamento