Roma-Latina a rischio: il presidente Zingaretti incontrerà il ministro Delrio

Nel pieno della polemica dopo la decisione del governo di inserire la Roma-Latina nelle opere strategiche, ad annunciare l'incontro il consigliere regionale pontino del Pd Forte che assicura "Nessun definanziamento dell'opera"

Il presidente della Regione Lazio, Zingaretti

Il presidente della Regione Nicola Zingaretti incontra oggi il neo ministro alle Infrastrutture Graziano Delrio. Al centro della discussione la Roma-Latina, dopo il polverone alzato in seguito alle decisione del Governo Renzi di non includere l’opera nelle 25 considerate strategiche.

Ad annunciare l’incontro, dopo le polemiche divampate nelle ultime ore, il consigliere regionale del Pd Enrico Forte.

“Quello che registriamo è un allarmismo ingiustificato - spiega il consigliere e vicepresidente della Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica della Regione Lazio -: non c'è nessun definanziamento in atto sulla Roma-Latina. Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti si sta interessando alla vicenda direttamente con il ministro Delrio”.

“Ricordiamo che il Cipe ha stanziato i fondi, è in corso l'aggiudicazione della gara dopo l'apertura delle buste del febbraio scorso. Come è noto, due grandi gruppi si sono proposti per realizzare l'opera: difficile pensare che un procedimento così complesso possa essere cancellato in un colpo solo. E' evidente  - dice Forte - che esiste una strategia più complessiva del governo Renzi rispetto ai progetti di finanza come quello dell'autostrada Roma-Latina; una scelta di maggiore cautela legata alle note  vicende del ministero delle Infrastrutture”.

“Ho sentito personalmente il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti: mi ha confermato che incontrerà proprio oggi il nuovo ministro Delrio per capire le reali intenzioni del Governo”.

Incontro tra la Regione Lazio e il ministro Delrio auspicato nelle scorse ore anche dal senatore pontino Ranucci “al fine di chiarire questo malinteso e procedere il prima possibile con l’avvio dei lavori”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

  • Operazione antidroga dei carabinieri nel sud pontino: 22 in manette. I nomi degli arrestati

  • Coronavirus: due nuovi casi e un decesso in provincia. Vietato abbassare la guardia

Torna su
LatinaToday è in caricamento