Furto di carburante, 50mila litri di gasolio rubati da una conduttura dell'Eni

Il maxi furto è stato scoperto dai carabinieri. Era stato praticato un foto sull'oleodotto con un un tubo ad alta pressione collegato. Tutto il materiale sottratto era finito in un casolare abbandonato all'interno di materassi gonfiabili

Un furto di combustibile, avvenuto a Campoverde il 26 agosto scorso, ha fatto scattare le indagini dei carabinieri. Per rubare il carburante  era stato praticato un foro lungo la conduttura di un oleodotto Eni. I carabinieri del nucleo investigativo di Latina, insieme al personale tecnico della società Eni spa, sono riusciti a individuare un tubo ad alta pressione che, collegato alla linea dell’oleodotto “Gaeta- Pomezia”, si estendeva, interrato in un terreno agricolo, per circa 400 metri arrivando a un fabbricato abbandonato. Proprio all’interno della struttura i militari hanno rinvenuto materassi gonfiabili contenenti 50mila litri di carburante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’immobile è stato quindi sottoposto a sequestro e i materasi messi in sicurezza per poi procedere allo smaltimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento