menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(immagine di archivio)

(immagine di archivio)

Sabaudia: i carabinieri scoprono una serra di marijuana in casa, 47enne arrestato

La droga rinvenuta nel corso di una perquisizione domiciliare. L’uomo deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

Un uomo di 47 anni, che in casa aveva allestito una serra di marijuana, è stato arrestato dai carabinieri a Sabaudia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione nella serata di ieri, 14 luglio, nella zona di Borgo San Donato. 

Nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione dell’uomo, all’interno i carabinieri della locale Stazione hanno scoperto un’area adibita a serra, opportunamente nascosta e adeguatamente attrezzata con lampade e ventilatori; sono stati rinvenuti 80 grammi di cime di marijuana già essiccati, 6 piante di marijuana alte circa un metro e 10 piantine in germoglio, sempre della stessa sostanza. 

In un locale pertinente all’abitazione, è stato trovato anche un borsone contenente 4 involucri con altrettanti grammi di cocaina, materiale atto al confezionamento nonché brochure per la coltivazione e produzione della marijuana. La sostanza recuperata è stata sottoposta a sequestro, mentre per il 47enne arrestato sono stati disposti i domiciliari, in attesa del rito direttissimo con cui sarà giudicato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento