Sabaudia: i carabinieri scoprono una serra di marijuana in casa, 47enne arrestato

La droga rinvenuta nel corso di una perquisizione domiciliare. L’uomo deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

(immagine di archivio)

Un uomo di 47 anni, che in casa aveva allestito una serra di marijuana, è stato arrestato dai carabinieri a Sabaudia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione nella serata di ieri, 14 luglio, nella zona di Borgo San Donato. 

Nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione dell’uomo, all’interno i carabinieri della locale Stazione hanno scoperto un’area adibita a serra, opportunamente nascosta e adeguatamente attrezzata con lampade e ventilatori; sono stati rinvenuti 80 grammi di cime di marijuana già essiccati, 6 piante di marijuana alte circa un metro e 10 piantine in germoglio, sempre della stessa sostanza. 

In un locale pertinente all’abitazione, è stato trovato anche un borsone contenente 4 involucri con altrettanti grammi di cocaina, materiale atto al confezionamento nonché brochure per la coltivazione e produzione della marijuana. La sostanza recuperata è stata sottoposta a sequestro, mentre per il 47enne arrestato sono stati disposti i domiciliari, in attesa del rito direttissimo con cui sarà giudicato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento