rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Sabaudia

Sabaudia, controlli a tappeto e sequestri sul lungomare

L'amministrazione: "La legalità è condizione primaria. Qualunque tipologia di abuso o infrazione della norma deve essere debellata"

Controlli a tappeto sul lungomare di SabaudiaEsprimiamo il pieno sostegno alle forze dell’ordine per l’attività di controllo sul territorio e in particolare sul lungomare - si legge in una nota dell'amministrazione - La legalità è la condizione primaria e qualsivoglia tipologia di abuso o infrazione della norma deve essere opportunamente debellata, nel rispetto dell’ordinamento giuridico e parimenti a tutela di tutti gli operatori che puntualmente rispettano le regole. Nessuno vuole impedire l’esercizio della libera impresa, ma ogni attività deve necessariamente essere svolta secondo le corrette procedure, con le dovute autorizzazioni e in generale nel rispetto delle leggi dello Stato italiano. L’illegalità non può essere tollerata”.

L'amministrazione comunale commenta così i recenti sequestri avvenuti sulla costa, ricordando come il controllo capillare del territorio sia imprescindibile, soprattutto alla luce degli atti intimidatori rivolti ai carabinieri forestali.

“Molti sono stati i controlli di queste settimane e tanti gli imprenditori e gli operatori commerciali risultati in regola - prosegue il Comune - a dimostrazione di come ci sia uno zoccolo duro che opera nella piena osservanza della normativa vigente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabaudia, controlli a tappeto e sequestri sul lungomare

LatinaToday è in caricamento