Ilenia morta a 21 anni, i genitori donano gli organi. Folla commossa per l'ultimo saluto

Oggi il commosso addio alla giovane deceduta al Goretti nei giorni scorsi. I familiari hanno acconsentito all'espianto

Sabaudia si é stretta intorno ai familiari di Ilenia Lisi, la ragazza deceduta improvvisamente nella notte tra il 2 e il 3 ottobre all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, durante i funerali celebrati nella Chiesa della Santissima Annunziata.

Ilenia Lisi 2-2-3

Oltre mille persone hanno accolto l’arrivo della bara bianca, che proveniva dal nosocomio del capoluogo pontino. Toccante e densa di significato l’orazione funebre del sacerdote, che ha paragonato la vita della 21enne a una pianta di bambù: le più belle e rigogliose vengono sacrificate per qualcosa di più grande e importante, come fungere da condotto per portare l’acqua dove c'è siccità, allo scopo di salvare molte vite. Commoventi anche gli interventi di amici e parenti, che al termine della funzione hanno voluto ricordare Ilenia: una giovane timida, dolce, gentile e soprattutto piena di vita. La sua storia ha toccato tutti. I genitori hanno infatti deciso di acconsentire all'espianto degli organi offrendo così ad altre persone la possibilità di vivere.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’uscita dalla Chiesa la bara, ricoperta di fiori bianchi, é stata accolta da applausi, ma anche lacrime e dolore straziante. Sulle note della canzone “Piccola Stella” di Ultimo, alcuni ragazzi hanno lanciato in cielo dei palloncini di colore rosa, che hanno simbolicamente accompagnato l'ultimo viaggio di Ilenia. “Ilenia è stata e sarà sempre un inno alla vita”, ha detto un'amica della ragazza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento