rotate-mobile
Cronaca Sabaudia

Sabaudia, nel Giorno della Memoria gli studenti delle scuole ricordano la Shoah

L’iniziativa al Palazzo Mazzoni il 27 gennaio. Intanto prosegue il Viaggio della Memoria degli alunni con la visita a Vienna, Cracovia, Wadowice, nei campi di Auschwitz-Birkenau e nelle miniere di salgemma di Wieliczka

In occasione del Giorno della Memoria gli studenti delle scuole di Sabaudia si stringono nel ricordo dell’Olocausto, dialogano con musiche, letture e immagini intorno alla memoria di una tragedia che non può e non deve essere dimenticata: il genocidio perpetrato dalla Germania nazista e dai suoi alleati nei confronti degli ebrei d’Europa e di tutte le categorie ritenute “indesiderabili”.

Nella mattinata di oggi, lunedì 27 gennaio, l’evento a Palazzo Mazzoni con protagoniste le giovani generazioni, fulcro di una rinnovata coscienza che condanna sempre piu fermamente un atroce e ingiustificabile sterminio. 

Ma l’iniziativa di oggi sarà solamente il preludio di una mini rassegna dedicata ai temi dell’Olocausto, che proseguirà con un cineforum tematico nelle scuole e con l’incontro con gli studenti che hanno preso parte al Viaggio della Memoria, anche in questo 2020 promosso e sostenuto finanziariamente dall’Amministrazione comunale. I ragazzi, partiti lo scorso 23 gennaio, visiteranno le città di Vienna, Cracovia, Wadowice oltre ai campi di concentramento di Auschwitz-Birkenau e le miniere di salgemma di Wieliczka, e al loro rientro saranno chiamati a dare una loro testimonianza diretta di ciò che hanno visto e provato visitando i luoghi dell’Olocausto, aprendo a riflessioni che ancora oggi sono attuali e meritano di essere divulgate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabaudia, nel Giorno della Memoria gli studenti delle scuole ricordano la Shoah

LatinaToday è in caricamento